“Devi restituire al mare quello che prendi”. E cosí i ragazzi della Scuola di windsurf “Eclipse” di Vindicio si sono dati appuntamento sulla spiaggia formiana per dare vita ad una raccolta spontanea di rifiuti che i giorni di cattivo tempo hanno accumulato sull`arenile. Approccio Nicola Spadea, sportivo, e animatore dell`associazione “Eclipse” mentre distribuisce guanti e sacchetti a quanti si stavano unendo al gruppo. “Lo spirito di questa iniziativa è quello di avvicinare la gente al mare e a prendersene cura. Devi restituire al mare quello che prendi. Questo, come sportivo, è il mio mantra, che cerco di trasmettere ai miei ragazzi”. Un proposito che dovrebbe unire quanti amano Formia, quanti amano il mare.

Nel video Vincenzo Petrillo

RACCOLTA PLASTICA FORMIA

#Formia Raccolta della plastica con Vincenzo Petrillohttp://www.tuttogolfo.it/blog/persone-e-personaggi/devi-restituire-al-mare-quello-che-prendi-eclipse-in-spiaggia-a-vindicio/

Pubblicato da Golfo e Dintorni – Tutto Golfo su Domenica 29 dicembre 2019