Nella mattinata di ieri, in Scauri di Minturno, i carabinieri del NORM – Sezione Radiomobile di Formia a conclusione di attività di polizia giudiziaria, hanno deferito all’autorità giudiziaria, in stato di libertà, un cinquantanovenne di Formia, per i reati di minaccia, violenza e resistenza a pubblico ufficiale, rifiuto d’indicazione sulla propria identità, sottrazione di cose sottoposte a sequestro disposto da autorità amministrativa.

Il predetto, lo scorso 28 febbraio, in evidente stato di alterazione psicofisica, oltre a non voler fornire i dati sulla propria identità ai carabinieri, ha posto in essere resistenza anche agli operatori sanitari opportunamente intervenuti per le cure del caso, procurando altresì lesioni ad un militare. nell’occorso, l’uomo è stato trovato nella disponibilità di un’autovettura precedentemente sottoposta a sequestro amministrativo ed a lui affidata in custodia giudiziale.